emergency






Come risparmiare in casa



Pubblicare annunci immobiliari su internet semplifica l'incontro di domanda e offerta di case: chi non si vuole affidare a un'agenzia e le agenzie che vogliono raggiungere il più ampio parco clienti possibile possono ricorrere a siti internet che pubblicano annunci immobiliari.

Gli annunci immobiliari su carta non sono certo una novità. Ma i siti specializzati in annunci immobiliari presentano alcuni importanti vantaggi.
Il più importante è l'inserimento guidato degli annunci. I siti di annunci immobiliari presentano infatti una maschera in cui inserire i dati dell'immobile che si vuole mettere sul mercato o che si sta cercando per un acquisto o un affitto. Grazie alla maschera e alle istruzioni, è possibile comporre il proprio annuncio in modo che sia il più chiaro e informativo possibile, dando ai lettori del sito di annunci immobiliari tutte le informazioni di cui hanno bisogno per formarsi una prima idea della casa illustrata nell'annuncio.
In questo modo, è più facile trovare il tipo di appartamento che si cerca, o un acquirente o inquilino per la nostra casa, e si evitano numerose telefonate e visite infruttuose: possiamo sapere subito se una casa non ha i requisiti che cerchiamo e quindi evitiamo di dover chiedere o dare maggiori informazioni, cosa che capita con annunci scritti senza una guida e poco chiari.

Scrivere un annuncio immobiliare chiaro e informativo è semplice.
La prima cosa da fare è descrivere la casa, immaginando quali informazioni possa volere un potenziale acquirente o inquilino. E' evidente che dovremo elencare il numero di stanze, servizi, balconi, la presenza di eventuali cantine, box, solai. I lettori degli annunci immobiliari sono interessati a sapere quanti metri quadrati è grande la casa, ma per dare un'informazione più completa possiamo scendere nel dettaglio, senza esagerare, dando una sommaria descrizione delle stanze: la cucina è abitabile o no? Le camere sono grandi o piccole? Vi sono corridoi che "consumano" spazio? Vale la pena anche di menzionare accessori e finiture, come armadi a muro o pavimenti in parquet. Molto importante è il riscaldamento: autonomo o condominiale? In caso di affitto è importante comunicare se l'appartamento verrà affittato ammobiliato o no.

Una volta descritto l'appartamento, è una buona idea descrivere anche l'esterno della casa. Una esposizione al sole o la finitura in cortina sono vantaggi che vale la pena menzionare, come anche la presenza di posti auto e spazi verdi condominiali. Ma perché l'annuncio sia completo si può fare di più. Chi cerca casa è interessato anche a sapere se ci sono supermercati, negozi, centri commerciali, linee di trasporto pubblico, parchi, scuole nelle vicinanze della casa, quindi una rapida descrizione del vicinato che dia queste informazioni farà risaltare il nostro annuncio immobiliare e aumenterà le possibilità che qualcuno scelga proprio la nostra casa.

Quando si scrive un annuncio per un sito di annunci immobiliari è molto importante indicare l'indirizzo preciso della casa, compreso il codice di avviamento postale. I siti di annunci immobiliari più avanzati mostrano su una mappa la posizione della casa, avvalendosi delle informazioni che noi abbiamo fornito. E oggi esistono strumenti che permettono di vedere foto di notevole dettaglio dall'alto e a livello strada di molte località italiane. Chi è interessato alla nostra casa può così effettuare un giro virtuale della zona per decidere se gli piace o meno.

Scrivere un annuncio che fornisca quante più informazioni possibili e anticipi le possibili domande di un potenziale acquirente o inquilino da un lato fa sì che il nostro annuncio spicchi in mezzo a tanti altri, dall'altro permette di filtrare tutte le persone non interessate alla nostra casa, riducendo il tempo consumato da visite e telefonate che alla fine si rivelano infruttuose. E non richiede un grande sforzo.